Battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s'ingaggia ogni mattina, quando ci si fa la barba, davanti allo specchio. Se vi ci potete guardare senza arrossire, contentatevi.

Indro Montanelli, “Stanza” del 20 febbraio 1996

lunedì 23 marzo 2009

Aforismi vaganti /3

Un ateo crede solo a quello che vede.
Un credente vede solo quello che crede.

2 commenti:

Antonio ha detto...

...ma questo lo posso prendere in prestito per il mio blog? :-)

NeoAlfa ha detto...

Accomodati pure.

Indirizzo del blog?