Battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s'ingaggia ogni mattina, quando ci si fa la barba, davanti allo specchio. Se vi ci potete guardare senza arrossire, contentatevi.

Indro Montanelli, “Stanza” del 20 febbraio 1996

mercoledì 11 marzo 2009

Aforismi vaganti /2

L'interpretazione della Bibbia è quella sottile arte che da sempre ragione a colui che la pratica

4 commenti:

Galatea ha detto...

Bellissima! :-D

NeoAlfa ha detto...

Grazie.
Molto onorato per la visita.

Saluti.

Antonio ha detto...

Ma per il Nobel ti hanmno mai proposto?!?

NeoAlfa ha detto...

Mai. Ma si tratta sicuramente di una cospirazione plutogiudaicomassonicosatanistaomosessualecomunista.